Menu
 Certificazione Avvocato Telematico
  • Certificazione riconosciuta Ordine Avvocati di Roma
  • Attribuzione crediti formativi
  • Aula informatica con postazione individuale
  • Esercitazioni pratiche di invii atti telematici 
  • Docenti di Informatica giuridica e tecnici accreditati
 

Certificazione Avvocato Telematico Ordine di Roma

Certificazione riconosciuta dall'Ordine Avvocati di Roma

L'attivazione a valore legale del Processo Civile Telematico, rende necessaria una formazione specifica sia con riferimento al valore giuridico della sottoscrizione degli atti con firma digitale ed al loro invio e ricezione attraverso sistemi di posta elettronica certificata dedicata; sia per quanto riguarda l'utilizzo degli applicativi informatici (dispositivi di firma, redattore atti, collegamento al punto d'accesso) indispensabili per il funzionamento del sistema. L'ordine di Roma ha sottoscritto una convenzione con la società Uni.Riz. per lo svolgimento di una formazione certificata in laboratorio informatico. La formazione acquisita con la certificazione di "Avvocato Telematico", patrocinata dall'Ordine degli Avvocati di Roma, consentirà di avere tutte le cognizioni teoriche e pratiche per il completo e funzionale utilizzo di tutte le applicazioni del Processo Civile Telematico attive sull'intero territorio nazionale.
 
AGEVOLAZIONI E SERVIZI RISERVATI ALL'AVVOCATO TELEMATICO
* Riconoscimento 12 crediti formativi
* Indicazione sul sito dell'Ordine della "Certificazione avanzata Avvocato Telematico Ordine di Roma"

 
PROGRAMMA FORMATIVO "CERTIFICAZIONE AVANZATA AVVOCATO TELEMATICO ORDINE DI ROMA"
 
Il corso di certificazione avanzata costituisce la naturale evoluzione del “Corso di certificazione di avvocato telematico” attivato dal Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Roma da oltre 4 anni, attraverso l'esperienza formativa maturata, concentra nella nuova struttura elaborata la possibilità di fornire in modo organico tutte le nozioni giuridiche e operative relative a tutte le procedure telematiche disponibili ad oggi. La possibilità di usufruire di un percorso formativo per gruppi di utenti molto ristretto (20 persone per ogni corso) e la dotazione di una postazione informatica completa di tutti i dispositivi telematici per ogni corsista, costituiscono un valore aggiunto che nessun progetto formativo rivolto al conseguimento di crediti per gli iscritti agli Ordini professionali può al momento garantire. Il corso, della durata complessiva di 12 ore suddivise in 3 incontri da 4 ore ciascuno, intende fornire agli avvocati le nozioni di base ed avanzate indispensabili ad una corretta formazione giuridica, tecnica e pratico-operativa sui procedimenti giurisdizionali telematici (processo civile, processo amministrativo, processo tributario e notificazioni a mezzo posta elettronica certificata). Il corso, curato da avvocati e docenti universitari, si svolgerà su tre moduli così suddivisi :
 
I° MODULO - 
Nozioni generali 
Documento analogico e documento informatico definizioni, differenze ed analogie.
Le sottoscrizioni analogiche e digitali, firme digitali e formati di firma
Originali informatici, duplicati e copie
Le attestazioni di conformità dei documenti analogici ed informatici
Notificazioni a mezzo p.e.c. 
La posta elettronica certificata: definizioni e funzionamento
Le notificazioni a mezzo p.e.c. ai sensi della Legge 53 del 1994
Problematiche tecnico operative delle notificazioni a mezzo p.e.c.
Analisi delle maggiori pronunce giurisprudenziali in tema di notificazioni a mezzo p.e.c.
 
II°  MODULO
Il Processo Civile Telematico nozioni generali 
Il processo civile telematico
Il sistema dei registri di cancelleria SICID e SIECIC
Fascicolo informatico: atti ed allegati, il deposito e l'accesso al fascicolo processuale
L'estrazione di atti dal fascicolo processuale
Problematiche applicative, tecniche ed analisi giurisprudenziale
Il Processo Civile Telematico esercitazioni pratiche 
I procedimenti di cognizione: iscrizioni a ruolo e deposito atti successivi
I procedimenti esecutivi: iscrizioni a ruolo, atti successivi ed i deposititi degli ausiliari del giudice
Consultazione registri di cancelleria ed estrazione atti
 
III° MODULO
Processo Amministrativo Telematico e Processo Tributario Telematico 
Il sistema informatico della Giustizia Amministrativa
Deposito degli atti e dei documenti e questioni intepretative sui formati di firma digitale
Le tipicità del processo amministrativo telematico
Il processo tributario telematico
La digitalizzazione della Giustizia Tributaria
Il SI.GI.T. Ed il sistema dei registri
Processo Amministrativo Telematico
Esame dei differenti moduli di deposito
Il deposito tramite p.e.c.
Il deposito tramite upload
Processo Tributario Telematico
Analisi delle singole tipologie di ricorsi depositabili
I moduli e le modalità di compilazione
L'accesso al fascicolo informatico
 
 
RELATORI
* Avv. Guglielmo Lomanno (Docente di Informatica Giuridica - Commissione Informatica Ordine di Roma)
* Avv. Angelo Cugini (Docente di Informatica Giuridica - ex componente Commissione Informatica Ordine di Roma)
* Dott. Stefano Rizza (Amministratore Uni.Riz e responsabile servizi telematici formazione on-line)
* Tecnici informatici specializzati per gli invii telematici a valore legale
 
DOVE SI SVOLGE
Aula informatica Uni.Riz. in Via Emilio Faà di Bruno, 9 / 11 / 13 - 00195 Roma - Indicazioni per raggiungere la sede: da Piazzale Clodio percorrere Via della Giuliana e svoltare la terza traversa a sinistra
 
QUANTO COSTA
La quota di partecipazione in convenzione con l'Ordine di Roma, per l'intero programma formativo di certificazione, costituito da tre moduli per un totale di 12 ore formative è di 300,00 euro oltre iva
 
DATE DI SVOLGIMENTO, ISCRIZIONI E VERSAMENTO QUOTA
 Il corsi di certificazione sono ripetuti sistematicamente, per consultare le date di svolgimento e per procedere alla registrazione cliccare qui
 
Via Emilio Faà di Bruno, 9/11/13 - 00195 ROMA - Reception: dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle 15,30 alle 19,00
Tel 06.372.88.14 - fax: 06.372.07.10